Terapia

aprile 17, 2018 in andrologia, protesi peniera

Protesi peniena, la soluzione quando i farmaci non funzionano

Lo specialista Andrologo sceglie la protesi più adatta per risolvere…

Read More

Il trattamento è sostanzialmente chirurgico, la tecnica più utilizzata e quella della corporoplastica che prevede l’accorciamento del lato convesso asportando delle piccole losanghe o facendo delle plicature di tunica albuginea (rivestimento del corpo cavernoso) fino al raggiungimento della rettilineizzazione dell’asta.