Ho urinato sangue, mi sono spaventato

 

Le urine urine rosse o rosate, in gergo chiamate macroematuria, possono essere un sintomo da non prendere sotto gamba. In caso di episodio di minzioni con sangue nelle urine, anche solo alla fine del getto, è necessario rivolgersi al medico.
Le cause più comuni di questo sintomo possono essere: Calcolosi delle vie urinarie, infezioni delle vie urinarie, tumori della vescica, delle alte vie urinarie o del rene.
Il primo esame da effettuare è una citologia urinaria in 3 campioni, successivamente ecografia apparato urinario, cistoscopia flessibile e a completamento diagnostico una TC addome con mezzo di contrasto in modo da avere una visione diretta e dettagliata delle alte vie urinarie, dal rene alla vescica.

articoli correlati

Quanti anni si vive dopo l’operazione alla prostata? – L’andrologo risponde

Quanti anni si vive dopo l’operazione alla prostata – In questo articolo vogliano rispondere ad una delle domande più frequenti che i pazienti, in sede […]

Chirurgia robotica del tumore della prostata e tumore del rene: l’intervento del Dott. Donato Dente a Medicina365

Il tumore maligno della prostata è uno dei più diffusi nei maschi e, stando ai dati più recenti, nel corso della propria vita un uomo […]

18° Congresso Nazionale UrOP: Il dott. Donato Dente moderatore della sessione relativa alla Protesi Peniena e alla Chirurgia rigenerativa della disfunzione erettile.

Dal 23 al 25 maggio si è svolto presso l’Auditorium Orfeo Tamburi di Ancona il 18° Congresso nazionale dell’UrOP. Il dott. Donato Dente, Responsabile U.O. […]
chevron-downarrow-up