Primo congresso della sezione regionale Veneto della SIRU

Primo congresso della sezione regionale Veneto della SIRU (Società italiana della Riproduzione Umana)

Nella giornata dell’11 maggio si è svolto il primo congresso SIRU2018_pieg_def(1)della sezione regionale Veneto della SIRU (Società italiana della Riproduzione Umana) dal titolo: Una nuova visione della medicine della riproduzione.

Il congresso ha avuto l’obiettivo di dare un approccio multidisciplinare alla cura della “coppia infertile” che viene messa al centro dell’attenzione, motto della società stessa dal momento della fondazione. Le tre macro-sessioni in cui si è diviso il congresso sono state dedicate alle tre categorie numericamente più rappresentate (Ginecologi, Embriologi ed Andrologi) In ogni categoria sono stati sviscerati dai relatori temi di grande attualità clinica e scientifica con l’unico grande intento di migliorare e migliorarsi con il confronto, per poi applicare tutto nella pratica clinica di tutti i giorni.

La macro sessione  andrologica moderata dal Dr. Dente, che ha partecipato come membro della faculty alla stesura dei titoli delle relazioni, ha portato a galla problematiche legate alla fertilità anche in campo maschile, che purtroppo interviene nella condizione di infertilità coppia almeno quanto la donna. Metodologie di diagnosi attraverso esami ematici particolarmente dedicati, tecniche microchirurgiche all’avanguardia sono la nuova frontiera prima nello studio, poi nel trattamento e cura della parte maschile dell’infertilità.

 

 

articoli correlati

Sesso virtuale tra i giovani: è allarme. Il parere dell’andrologo

C’è una correlazione tra sesso virtuale e impotenza? A quanto pare si. Ad affermarlo è la SIA (Società Italiana Andrologia), che ha portato a termine […]

Disfunzione erettile e attività fisica: ci possono essere davvero dei benefici? L’andrologo risponde

Disfunzione erettile e attività fisica: ci possono essere davvero dei benefici? Il movimento rappresenta davvero una concreta possibilità, per chi si trova in questa condizione? […]

Salute maschile: l’andrologo deve essere un riferimento, come il ginecologo per le donne

Lo specialista andrologo, per gli uomini, deve essere un punto di riferimento imprescindibile, proprio come il ginecologo per le donne. E’ fondamentale andare dallo specialista […]
chevron-downarrow-up